INVII TELEMATICI

I Centri di Assistenza Fiscale possono offrire, in quanto intermediari fiscali ai sensi del D.Lgs n. 241/1997 art. 7 comma 2, il servizio di invio telematico delle dichiarazioni fiscali all'Agenzia delle Entrate tramite il sistema Entratel.

Le imprese possono dunque rivolgersi al Caf per la trasmissione telematica di:

  • Unico Pf - persone fisiche soggetti iva
  • Unico Sp - società di persone
  • Unico Sc - società di capitali
  • Unico Se - enti non commerciali
  • 770 semplificato
  • 770 ordinario
  • Dichiarazione IRAP
  • IVA annuale
  • Comunicazione dati IVA
  • Dichiarazioni operazioni intracomunitarie
  • Dichiarazioni d’intento


Il CAF riceve dai contribuenti le dichiarazioni "fiscali" da trasmettere, rilascia agli stessi "l'impegno a trasmettere" ed entro 30 giorni invia le dichiarazioni per mezzo del servizio Entratel, una volta effettuato l’invio sarà cura del CAF rilasciare apposita ricevuta dell’avvenuta trasmissione.

Ultimo aggiornamento dei codici ateco al 1° gennaio 2009 disponibile direttamente dal sito dell'Istat.

Sono presenti dei contenuti aggiuntivi all'interno dell'Area Riservata

Effettuando il login dal pulsante qui sotto, verrai direttamente portato alla pagina della tua area riservata che riporta maggiori dettagli sull’argomento che stai leggendo.

Le Strutture del Sistema Confederale