Bonus Energia

Il bonus sociale è uno sconto applicato alle bollette dell'energia elettrica, per 12 mesi, per una sola abitazione di residenza; al termine di tale periodo, per ottenere un nuovo bonus, il cittadino dovrà rinnovare la richiesta di ammissione.
Invece, per i casi di grave malattia che imponga l'uso di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita, lo "sconto" sarà applicato senza interruzioni fino a quando sussiste la necessità di utilizzare tali apparecchiature.

DOCUMENTI NECESSARI
  • ISEE in corso di validità (non richiesta per disagio fisico)
  • ISEE aggiornata in caso di rinnovo
  • Copia documento di riconoscimento del richiedente
  • Certificato attestante l'agevolazione in vigore per coloro che hanno presentato la domanda nel 2011 (mod. 02/a1 rilasciato da SGATE o lettera inviata da Poste Italiane o ricevuta del CAAF)
  • Fatture  o contratto del fornitore energia da cui sia rilevabile il codice POD o comunicazione relativa alla scadenza del rinnovo (esempio Enel)
  • Iscrizione al P.E.S.S.E.  o certificazione ASL attestante la necessità di utilizzare apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita (disagio fisico)
  • Eventuale atto di delega per la presentazione dell’istanza da parte del delegato
  • Copia documento di riconoscimento del delegato.


ATTENZIONE!
In caso di disagio fisico non è necessario presentare la domanda di rinnovo.

Le Strutture del Sistema Confederale